Centrale unica di committenza
Home Page

ULTIMO AGGIORNAMENTO 07/06/2015
ELENCO DETERMINAZIONI CUC - ANNO 2015


N. 1 DEL 07/01/2015 - GARA D’APPALTO N. 10/2014 – COMUNE DI PIETRAPAOLA (CS) – Piano Nazionale per il sud – Interventi nel settore delle bonifiche per il superamento della procedura di infrazione EU 2003/2077 – Causa C-135/05. Interventi Finanziati con delibera CIPE n. 60/2012 – Discariche Abusive - Comune di Pietrapaola - Località Camigliano – importo intervento € 2.462.257,70. CUP INTERVENTO D85C12008930001. Affidamento contratto pubblico misto (Lavori e Servizi), il cui oggetto principale è costituito da Servizi ai sensi dell’art. 14, comma 2, lettera b), del D.Lgs. n. 163/2006 e ss.mm. , con aggiudicazione mediante la procedura del cottimo fiduciario ai sensi dell’articolo 125, commi 9, 10 e 11, del D.Lgs. n. 163/2006 e ss.mm., con il criterio del prezzo più basso, disciplinato dall’art. 82 del D.Lgs. n. 163/2006 e ss.mm. Avvio procedura di affidamento contratto pubblico - Approvazione lettera invito alla gara ed elenco ditte..

N. 2 DEL 07/01/2015 - GARA D’APPALTO SERVIZI N. 24/2014 – COMUNE DI PALUDI – AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA DEL COMUNE DI PALUDI PERIODO 01/01/2015 (DATA PRESUNTA) - 31/12/2017 (DATA EFFETTIVA). Importo costo annuo servizio € 9.000,00 (iva esclusa).
Appalto servizi mediante procedura aperta, con il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa, in applicazione degli articoli 55 e 83, del D.Lgs. n. 163/2006 e ss.mm. Nomina della commissione giudicatrice per la valutazione dell’offerta economicamente più vantaggiosa.

N. 3 DEL 07/01/2015 - GARA D’APPALTO SERVIZI N. 24/2014 – COMUNE DI PALUDI – AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA DEL COMUNE DI PALUDI PERIODO 01/01/2015 (DATA PRESUNTA) - 31/12/2017 (DATA EFFETTIVA). Importo costo annuo servizio € 9.000,00 (iva esclusa).
Appalto servizi mediante procedura aperta, con il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa, in applicazione degli articoli 55 e 83, del D.Lgs. n. 163/2006 e ss.mm. Approvazione verbale di aggiudicazione provvisoria – aggiudicazione definitiva servizio.

N. 4 DEL 14/01/2015 - GARA D’APPALTO SERVIZI N. 22/2014 – COMUNE DI CROPALATI – AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA DEL COMUNE DI CROPALATI PERIODO 01/01/2015 (DATA PRESUNTA) - 31/12/2017 (DATA EFFETTIVA). Importo costo annuo servizio € 9.000,00 (iva esclusa). Appalto servizi mediante procedura aperta, con il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa, in applicazione degli articoli 55 e 83, del D.Lgs. n. 163/2006 e ss.mm. Nomina della commissione giudicatrice per la valutazione dell’offerta economicamente più vantaggiosa.

N. 5 DEL 14/01/2015 - GARA D’APPALTO SERVIZI N. 22/2014 – COMUNE DI CROPALATI – AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA DEL COMUNE DI CROPALATI PERIODO 01/01/2015 (DATA PRESUNTA) - 31/12/2017 (DATA EFFETTIVA). Importo costo annuo servizio € 9.000,00 (iva esclusa). Appalto servizi mediante procedura aperta, con il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa, in applicazione degli articoli 55 e 83, del D.Lgs. n. 163/2006 e ss.mm. Approvazione verbale di aggiudicazione provvisoria – aggiudicazione definitiva servizio.

N. 6 DEL 27/02/2015 - COMUNE DI CALOVETO-AFFIDAMENTO TEMPORANEO SERVIZIO DI RACCOLTA E TRASPORTO ALLA DISCARICA DEI RR. SS. UU. E ASSIMILATI, DEI RIFIUTI INGOMBRANTI, DEL SERVIZIO NETTEZZA URBANA E AREE VERDI, DELLA RACCOLTA DIFFERENZIATA ED AVVIO AL RECUPERO E/O SMALTIMENTO DELLA R.D., RACCOLTA E CONFERIMENTO DEI RIFIUTI INGOMBRANTI E RAEE PRESSO L’ISOLA ECOLOGICA”. AFFIDAMENTO DIRETTO CONTRATTO PUBBLICO IN ECONOMIA MEDIANTE COTTIMO PER IMPORTO INFERIORE AD € 40.000,00 AI SENSI DELL’ART. 125, COMMA 9, 10 e 11 2° PERIODO, DEL D. LGS. 12 APRILE 2006, N. 163 E SS. MM. ED II.

N. 7 DEL 03/03/2015 -COMUNE DI CALOVETO - AFFIDAMENTO TEMPORANEO SERVIZIO MENSA SCOLASTICA. AFFIDAMENTO DIRETTO CONTRATTO PUBBLICO IN ECONOMIA MEDIANTE COTTIMO PER IMPORTO INFERIORE AD € 40.000,00 AI SENSI DELL’ART. 125, COMMA 9, 10 e 11 2° PERIODO, DEL D. LGS. 12 APRILE 2006, N. 163 E SS. MM. ED II.

N. 8 DEL 10/03/2015 - GARA D’APPALTO LAVORI N. 2/2015 – COMUNE DI CALOPEZZATI – LAVORI DI COMPLETAMENTO OPERE INFRASTRUTTURALI E MESSA IN SICUREZZA OPERE STRADALI. LEGGE 365/2000 – DANNI ALLUVIONALI SETT-OTT 2000.
Appalto lavori, con il criterio del prezzo più basso, determinato mediante massimo ribasso sull’elenco prezzi posto a base di gara, rivolgendo invito ad almeno cinque soggetti idonei, ai sensi dell’art. 122, comma 7, del D.Lgs. n. 163/2006, e secondo la procedura di cui all’art. 57, comma 6, dello stesso D.Lgs. Avvio procedura di affidamento contratto pubblico - Approvazione lettera invito alla gara ed elenco ditte.
N. 9 DEL 17/03/2015 - Acquisizione in economia di beni e servizi ai sensi dell’articolo 125, commi 9 e 11, del Decreto Legislativo 12 aprile 2006, n. 163 e successive modifiche e integrazioni.Aggiornamento elenco aperto operatori economici.
N. 10 DEL 27/03/2015 - GARA D’APPALTO LAVORI N. 2/2015 – COMUNE DI CALOPEZZATI – LAVORI DI COMPLETAMENTO OPERE INFRASTRUTTURALI E MESSA IN SICUREZZA OPERE STRADALI. LEGGE 365/2000 – DANNI ALLUVIONALI SETT-OTT 2000.
Appalto lavori, con il criterio del prezzo più basso, determinato mediante massimo ribasso sull’elenco prezzi posto a base di gara, rivolgendo invito ad almeno cinque soggetti idonei, ai sensi dell’art. 122, comma 7, del D.Lgs. n. 163/2006, e secondo la procedura di cui all’art. 57, comma 6, dello stesso D.Lgs. Nomina della commissione giudicatrice per la valutazione dell’offerta con il criterio del prezzo più basso.
N. 11 DEL 09/04/2015 - Acquisizione in economia di lavori, beni e servizi ai sensi dell’articolo 125, commi 8, 9 e 11, del Decreto Legislativo 12 aprile 2006, n. 163 e successive modifiche e integrazioni.Direttive per gli affidamenti diretti a cura dei singoli Comuni aderenti.
N. 12 DEL 15/04/2015 - GARA D’APPALTO LAVORI N. 4/2015 – COMUNE DI CALOPEZZATI – PROGRAMMA DI SVILUPPO LOCALE (PISL) E QUALITA’ DELLA VITA “SPORT E INCLUSIONE SOCIALE PER LA QUALITA’ DELLA VITA” – OPERAZIONE SPORT E BENESSERE: COMPLETAMENTO E RECUPERO IMPIANTO SPORTIVO. Appalto lavori, con il criterio del prezzo più basso sull’elenco prezzi posto a base di gara, rivolgendo invito ad almeno cinque soggetti idonei, ai sensi dell’art. 122, comma 7, del D. Lgs. n. 163/2006, e secondo la procedura di cui all’art. 57, comma 6, dello stesso D. Lgs. Determinazione numero soggetti idonei da invitare alla procedura di gara.
N. 13 DEL 15/04/2015 - GARA D’APPALTO LAVORI N. 2/2015 – COMUNE DI CALOPEZZATI – LAVORI DI COMPLETAMENTO OPERE INFRASTRUTTURALI E MESSA IN SICUREZZA OPERE STRADALI. LEGGE 365/2000 – DANNI ALLUVIONALI SETT-OTT 2000. Appalto lavori, con il criterio del prezzo più basso, determinato mediante massimo ribasso sull’elenco prezzi posto a base di gara, rivolgendo invito ad almeno cinque soggetti idonei, ai sensi dell’art. 122, comma 7, del D.Lgs. n. 163/2006, e secondo la procedura di cui all’art. 57, comma 6, dello stesso D.Lgs.. Approvazione verbale di aggiudicazione provvisoria – aggiudicazione definitiva lavori.
N. 14 DEL 29/04/2015 -GARA D’APPALTO SERVIZI N. 16/2014 – COMUNE DI CALOPEZZATI – SERVIZIO AUTOVELOX (NOLEGGIO APPARECCHIATURA PER IL CONTROLLO ELETTRONICO BIDIREZIONALE DELLE INFRAZIONI AI LIMITI DI VELOCITA’ PREVISTI DAL C.D.S. E SERVIZI CONNESSI). Affidamento contratto di appalto con aggiudicazione tramite procedura aperta e criterio del prezzo più basso espresso mediante ribasso percentuale sull’importo fissato a base d’asta ai sensi dell’art. 82 del D.Lgs. n. 163/2006 e ss.mm.Avvio procedura di affidamento contratto pubblico – Approvazione schema bando e disciplinare di gara.
N. 15 DEL 27/05/2015 - GARA D’APPALTO LAVORI N. 1/2015 – COMUNE DI CROPALATI – LAVORI RELATIVI ALL’OPERAZIONE “SOCIAL INTEGRA: STRUTTURA POLIFINZIONALE DA DESTINARE AD ATTIVITA’ CULTURALI E SOCIALI-POR CALABRIA FESR 2007/2013. Importo complessivo progetto € 300.000,00. Affidamento contratto di appalto con aggiudicazione tramite procedura aperta e criterio del massimo ribasso sull’importo dei lavori posto a base di gara, con l'esclusione automatica delle offerte anomale con le modalità previste dall’art. 122, comma 9 e art. 86, comma 1 del D.Lgs. 163/2006 e ss.mm.Avviamento procedura di affidamento contratto pubblico – approvazione schema bando e disciplinare di gara.
N. 16 DEL 27/05/2015 -GARA D’APPALTO LAVORI  N. 5/2015 – COMUNE DI PALUDI – INTERVENTO AREA ARCHEOLOGICA CASTIGLIONE DI PALUDI. COMPLETAMENTO E CONSEGUIMENTO DELLA PIENA FUNZIONALITA’ E FRUIBILITA’. Appalto lavori, con il criterio del prezzo più basso, determinato mediante massimo ribasso sull’elenco prezzi posto a base di gara, rivolgendo invito ad almeno cinque soggetti idonei, ai sensi dell’art. 122, comma 7, del D.Lgs. n. 163/2006, e secondo la procedura di cui all’art. 57, comma 6, dello stesso D.Lgs. Determinazione numero soggetti idonei da invitare alla procedura di gara.
N. 17 DEL 27/05/2015 - Acquisizione in economia di beni e servizi ai sensi dell’articolo 125, commi 9 e 11, del Decreto Legislativo 12 aprile 2006, n. 163 e successive modifiche e integrazioni.Aggiornamento elenco aperto operatori economici.
N. 18 DEL 28/05/2015 - GARA D’APPALTO LAVORI N. 5/2015 – COMUNE DI PALUDI – INTERVENTO AREA ARCHEOLOGICA CASTIGLIONE DI PALUDI. COMPLETAMENTO E CONSEGUIMENTO DELLA PIENA FUNZIONALITA’ E FRUIBILITA’. Appalto lavori, con il criterio del prezzo più basso, determinato mediante massimo ribasso sull’elenco prezzi posto a base di gara, rivolgendo invito ad almeno cinque soggetti idonei, ai sensi dell’art. 122, comma 7, del D.Lgs. n. 163/2006, e secondo la procedura di cui all’art. 57, comma 6, dello stesso D.Lgs. Avvio procedura di affidamento contratto pubblico - Approvazione lettera invito alla gara ed elenco ditte.
N. 19 DEL 29/05/2015 - GARA D’APPALTO LAVORI N. 4/2015 – COMUNE DI CALOPEZZATI – PROGRAMMA DI SVILUPPO LOCALE (PISL) E QUALITA’ DELLA VITA “SPORT E INCLUSIONE SOCIALE PER LA QUALITA’ DELLA VITA” – OPERAZIONE SPORT E BENESSERE: COMPLETAMENTO E RECUPERO IMPIANTO SPORTIVO.
Appalto lavori, con il criterio del prezzo più basso, determinato mediante massimo ribasso sull’importo dei lavori posto a base di gara, rivolgendo invito ad almeno cinque soggetti idonei, ai sensi dell’art. 122, comma 7, del D.Lgs. n. 163/2006, e secondo la procedura di cui all’art. 57, comma 6, dello stesso D.Lgs.Avvio procedura di affidamento contratto pubblico - Approvazione lettera invito alla gara ed elenco ditte.
N. 20 DEL 03/06/2015 - GARA D’APPALTO N. 9/2014 – COMUNE DI PIETRAPAOLA (CS) – Piano Nazionale per il sud – Interventi nel settore delle bonifiche per il superamento della procedura di infrazione EU 2003/2077 – Causa C-135/05. Interventi Finanziati con delibera CIPE n. 60/2012 – Discariche Abusive - Comune di Pietrapaola - Località Villari – importo intervento € 631.218,22. CUP INTERVENTO D85C12008940001. Affidamento contratto pubblico misto (Lavori e Servizi), il cui oggetto principale è costituito da Servizi ai sensi dell’art. 14, comma 2, lettera b), del D.Lgs. n. 163/2006 e ss.mm., con aggiudicazione mediante la procedura del cottimo fiduciario ai sensi dell’articolo 125, commi 9, 10 e 11, del D.Lgs. n. 163/2006 e ss.mm., con il criterio del prezzo più basso, disciplinato dall’art. 82 del D.Lgs. n. 163/2006 e ss.mm. Avvio procedura di affidamento contratto pubblico - Approvazione lettera invito alla gara ed elenco ditte.
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Ultimi aggiornamenti

11/08/2014 - Sono stati pubblicati nella sezione "ELENCHI O.E. APPROVATI" gli elenchi relativi ai lavori aggiornati alla data dell'08/08/2014.



Copyright 2013 - Centrale Unica di Committenza costituita tra i Comuni di Calopezzati, Caloveto, Cropalati, Paludi e Pietrapaola (Capofila) - Tutti i diritti sono riservati